martedì 3 novembre 2015

Il sentiero del saggio 2


Gianni Mura, sempre attratto dalla straordinaria vicenda umana di Manuel da Col (secondo classificato nel 2013 con 17:14), ci aggiorna di tanto in tanto e con estrema passione, sul cammino spirituale e di consapevolezza di questo straordinario atleta

l'aveva incontrato più di un anno fa, in India lungo il fiume, lì per un lungo percorso di meditazione e conoscenza...

Da Col è quello a sinistra con i compagni di ascetismo (foto Mura)
















ancora durante la meditazione (foto Mura)














lo segue per il suo vagare tra le selvagge vette innevate del Kashmir, 
ma qui ne perde irrimediabilmente le tracce..

ancora freddo e fatica ne fortificano lo spirito!! (foto Mura)

















fino alla sua clamorosa apparizione di qualche giono fa  in Svizzera
(dove prende parte ad una garetta paesana)

eccolo a destra assieme a due sconosciuti partecipanti















Allora Manuel, non sappiamo se i tempi siano maturi per affrontare ancora il Cavallo ma noi siamo felici di averti ritrovato! ti aspettiamo presto!



Nessun commento :

Posta un commento